ven. Gen 24th, 2020

Meteo Puglia

Il Meteo di Puglia e non solo

Meteo: l’INVERNO potrebbe PIOMBARE sull’Europa dopo il 15 GENNAIO. Ecco le prime TENDENZE

Se l’Italia e il Mediterraneo stanno vivendo una fase di tempo stabile per via dell’Anticiclone delle Azzorre che però provoca estese gelate e nebbie al Nord, la situazione ai piani alti e al POLO sta per subire importanti modifiche che dopo il 15 GENNAIO potrebbero avere ripercussioni anche sull’Europa con un deciso reset barico-atmosferico.

Cambiamenti dal 15 GENNAIO?



Attualmente il VORTICE POLARE è chiuso e compatto relegando il gelo e il vero freddo solo alle alte latitudini. Diversi modelli matematici indicano però che attorno al 15 gennaio una risposta calda sull’Europa Nord-Occidentale potrebbe scaturire la prima ONDATA DI GELO del 2020. Come? L’Anticiclone delle Azzorre, secondo le prime PROIEZIONI, potrebbe sbilanciarsi verso Spagna e Gran Bretagna favorendo la discesa di aria fredda o dalla porta della Bora oppure dal Rodano (Francia). In entrambi i casi l’Italia si troverebbe a sperimentare condizioni spiccatamente invernali con NEVE a bassa quota tra il 17 e il 20 gennaio. E’ prematuro capire le zone colpite, ovviamente.

Sono prime PROIEZIONI e TENDENZE che potrebbero cambiare nei prossimi giorni, ma la via intravista dai modelli, ovvero quella di un blocco alto-pressorio in atlantico seguito da aria fredda sul resto d’Europa, prende sempre più piede. Seguiremo con attenzione l’evolversi della situazione nelle prossime ore e giorni. Intanto confermiamo un cambiamento dal 15 gennaio.

Copyright 2019 © All rights reserved - meteopuglia.org | Newsphere by AF themes.