Gio. Dic 3rd, 2020

Meteo Puglia

Il Meteo di Puglia e non solo

Meteo: NOVEMBRE, parte subito con l’ALTA PRESSIONE ma ci sono GROSSE NOVITA’ in vista. Ecco la TENDENZA completa

L’autunno continua a mostrare molta dinamicità dal punto di vista meteorologico. Siamo prossimi ormai al mese di Novembre e in questo editoriale vogliamo soffermarci sulla possibile evoluzione meteo. 

Secondo gli attuali aggiornamenti dei modelli fisico-matematici, il trend barico potrebbe riservare grosse novità.
Andiamo subito ad analizzare il mese

1-15 Novembre: La prima parte del mese potrebbe subito partire con l’alta pressione che stazionerà a lungo su tutto il Mediterraneo centrale, compresa l’Italia. Le condizioni meteo risulteranno decisamente stabili con un aumento del valori termici fino a spingersi oltre la media stagionale. Non mancheranno comunque piovaschi o rovesci sparsi soprattutto al Centro-Nord a causa di infiltrazioni di aria più umida di matrice atlantica a ridosso della nostra Penisola. Il Sud Italia invece godrà di giornate prettamente soleggiate con inversioni termiche notevoli nelle vallate e pianure interne a causa di possibili foschie.

16-31 Novembre: La seconda parte del mese invece potrebbe proseguire in modo diverso rispetto ai primi 15 giorni. Le perturbazioni atlantiche si metteranno seriamente in marcia sul continente europeo. Per questo, aumenteranno le possibilità di coinvolgere più facilmente il Mediterraneo centrale sviluppando la formazione di frequenti minimi depressionari sui mari italiani e di conseguenza si andrebbe incontro a periodi decisamente più instabili caratterizzati da piogge diffuse, temporali anche forti con possibilità di nubifragi e alluvioni lampo. Una novità che sicuramente potrebbe interessare gli amanti del freddo e soprattutto della neve è che pare potrebbe esserci la prima BOTTA GELIDA proprio a ridosso della fine del mese. Irruzione gelida con aria di origine artica in discesa dal Nord Europa che proverà ad interessare numerose nazione d’Europa, compresa l’Italia. Sullo stivale potremmo trascorrere giorni all’insegna del freddo dai presupposti più invernali che autunnali con la neve che potrebbe fare la comparsa a bassa quota sulle regioni centro-settentrionali mentre più a Sud sui rilievi appenninici sopra i 1000 metri

Insomma, questa è la nostra linea di tendenza completa del mese di Novembre. Ovviamente verrà rivista nei prossimi giorni e sicuramente aggiornata a seconda delle nuove novità dai modelli globali. Vi invitiamo a restare aggiornati.

Copyright 2020 © All rights reserved - meteopuglia.org | Newsphere by AF themes.