Trema il Centro Italia – Scossa di 4.2 vicino ad Amatrice

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata alle 4:13 tra le province di Rieti, L’Aquila e Teramo. Secondo i rilevamenti dell’Ingv, il sisma ha avuto ipocentro a 14 km di profondità. L’epicentro è stato a 3 km da Campotosto (L’Aquila), 8 da Amatrice (Rieti) e 12 da Crognaleto (Teramo). La scossa è stata chiaramente avvertita dalla popolazione, anche fino a Rieti. Protezione civile: non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose.

Dopo il sisma di magnitudo 4.2, sempre nella zona di Campotosto, sono state registrate altre tre scosse con magnitudo di 2.4, 2.1 e 2.0. Il nuovo sciame sismico ha colpito l’area del Centro Italia già devastata

Condividi questo articolo

Michele Conenna

Esperto di meteorologia e volto noto del Sud Italia conduce quotidianamente la striscia meteo nel Tg di Telenorba alle ore 07.45. Da sempre affascinato di fenomeni estremi, è attento a tutto ciò che accade nella sua amata Puglia. Fenomeno di maggiore interesse neve e temporale!

You may also like...