TERREMOTO: la mappa di pericolosità SISMICA comune per comune della Puglia!

Di Michele Conenna – In questi giorni, ma in realtà da quel maledetto 24 Agosto, l’attenzione dei media sui terremoto ha subito un netto rialzo. Non solo i media, ma anche la gente comune, che cerca di capire il perché di questi fenomeni, e quali sono le zone con maggior rischio.

Noi di Meteo Puglia oggi, vi pubblichiamo le mappe di Molise e Puglia, che riportano il grado di probabilità di un terremoto. Si parte da un valore di 1 (rosso acceso) ad un valore di 4 (quasi rosa).

20161102_194208

Molise

20161102_193750

Nord Puglia

20161102_193839

Puglia centrale

20161102_193923

Barese e Alto Salento

20161102_194009

Salento

20161102_194041

È chiaro che da queste mappe, le zone a rischio sismico più elevato sono: il Molise e il Nord della Puglia, dove il valore è compreso tra 1 e 2 ( non a caso il terremoto del 2002 a San Giuliano di Puglia e diverse scosse registrate sul Gargano e Sub Appennino Dauno).

Sul resto della Puglia il valore è compreso tra 3 e 4. In Salento, molto spesso i terremoti che si avvertono e che vengono registrati derivano dal Peloponneso, dalla Grecia e dal Mar Jonjo.

Vi ricordo inoltre che sono solo delle previsioni e probabilità. Non si può dare mai per scontato che un intenso terremoto possa raggiungere anche zone non particolarmente a rischio sismico.

Condividi questo articolo

Michele Conenna

Esperto di meteorologia e volto noto del Sud Italia conduce quotidianamente la striscia meteo nel Tg di Telenorba alle ore 07.45. Da sempre affascinato di fenomeni estremi, è attento a tutto ciò che accade nella sua amata Puglia. Fenomeno di maggiore interesse neve e temporale!

You may also like...