Fiammata Africana causata da una forte depressione sulla Penisola Iberica!

La tendenza dei prossimi giorni sulla nostra Penisola vedrà il rinforzo di una lingua di aria calda proveniente dal Nord Africa, che farà aumentare le temperature soprattutto nel fine settimana.

Tutto questo causato da un vortice instabile presente tra Penisola Iberica e Marocco che farà aumentare notevolmente le temperature dalla giornata di Sabato, con picchi che potranno raggiungere i 30°C sulle Isole e parte del Sud Italia.

gfs_mslpa_eu_15

I giorni scorsi la tendenza vedeva la depressione presente sulla Penisola Iberica spostarsi verso Est, e di conseguenza scaturendo forte maltempo prima sulle regioni Tirreniche per poi spostarsi sul resto della Penisola.

Ad oggi, gli aggiornamenti attuali vedono questo vortice depressionario molto più a Sud e quindi coinvolgendo soprattutto le regioni occidentali, ma in particolare le due Isole maggiori. Rimane ancora incerta l’esatta posizione della profonda depressione, che nel caso sarà vista più a Nord, il maltempo riuscirà a coinvolgere anche gran parte dell’Italia cominciando dai settori di Ponente fino ad arrivare in parte sulle regioni Adriatiche.

Nella giornata di domani avremo ulteriori conferme sull’evolversi della situazione che andrà a crearsi. Ora quel che è certo, che avremo a che fare con giornate soleggiate e miti di giorni fino al Week-end.

Ai prossimi aggiornamenti.

Antonio Pecere

Condividi questo articolo

Antonio Pecere

Appassionato di meteorologia da diversi anni, 24 anni di Ostuni, amante della stagione autunnale e invernale, con una particolare passione per i temporali e la 'dama bianca'.

You may also like...