Torna il Libeccio: si sfioreranno quasi i 20°C sul Tavoliere!

Venti di Libeccio in arrivo dalla serata odierna su buona parte della nostra Penisola a causa di un treno di perturbazioni che coinvolgeranno il Mediterraneo centrale, determinando precipitazioni soprattutto al nord e sui versanti centrali tirrenici.

Oggi sarà una giornata molto variabile su buona parte della Penisola, qualche goccia di pioggia possibile solo tra Liguria ed alta Toscana mentre ritorneranno le nevicate sulla Valle D’Aosta sui 1000-1200 metri.
La giornata di domani invece vedrà un peggioramento più deciso al nord e sulle regioni tirreniche sino alla Campania con precipitazioni moderate e neve che cadrà solo sulle Alpi a quote di 1200-1500 metri. Sulle regioni centro-meridionali del lato Adriatico vedrà tempo asciutto e temperature in aumento sia nei valori minimi e anche nei valori massimi a causa dei venti di Libeccio.

w2m_60

t2m_60

 

Temperature massime come possiamo notare dalla seguente mappa del 10 Gennaio 2016, che toccheranno anche i 20°C sul Tavoliere e parte della Sicilia orientale.

Antonio Pecere

Antonio Pecere

Appassionato di meteorologia da diversi anni, 24 anni di Ostuni, amante della stagione autunnale e invernale, con una particolare passione per i temporali e la 'dama bianca'.

You may also like...