Picco del “caldo” atteso tra oggi e domani, ma aumenteranno le nubi. Punte di 25°-26°!

E’ la prima vera parentesi primaverile, dai connotati quasi estivi su gran parte del Sud Italia. A risentirne maggiormento sono le estreme regioni meridionali e le due Isole Maggiori. Oggi e domani è atteso il picco del caldo con valori che si avvicineranno più all’estate che alla primavera. Previsti circa 27°-28° in Sicilia e Sardegna. Anche in Puglia oggi e domani il caldo si farà sentire, con valori tra 25°-26° specie sul foggiano.

Da segnalare la presenza di nubi basse e nebbie durante la mattinata, sulle zone materane, tarantine e salentine, che si dissolveranno nel corso della giornata. Una piccola flessione delle temperature si avrà tra sabato e domenica accompagnata dall’aumento di nubi per un centro di Bassa Pressione posizionata sul Nord Africa. Le le isoterme a 850 hPa (circa 1500 mt di quota) perderanno qualche grado, associato ad un calo di 4°-5° al suolo .

mandorlo

Ma sembra però che, già da lunedì 4 Aprile, arrivi una nuova rimonta dell’alta Pressione con temperature nuovamente sopra la media e dal sapore prettamente primaverile.

Condividi questo articolo

Michele Conenna

Esperto di meteorologia e volto noto del Sud Italia conduce quotidianamente la striscia meteo nel Tg di Telenorba alle ore 07.45. Da sempre affascinato di fenomeni estremi, è attento a tutto ciò che accade nella sua amata Puglia. Fenomeno di maggiore interesse neve e temporale!

You may also like...