Nuova perturbazione sull’Italia: Piogge al Centro-Nord e parte del Sud, associato ad un calo termico! I dettagli…

Proprio in queste ore una saccatura nord-atlantica si sta avvicinando alla nostra Penisola e durante la giornata caratterizzerà il tempo specie sulle regioni di Nord-ovest con piogge, calo delle temperature e addirittura il ritorno della neve attorno ai 1700/1800 metri sulle Alpi occidentali.

Attualmente le prime precipitazioni seppur deboli stanno interessando i settori alpini e prealpini, ma nel corso della giornata con lo spostarsi della perturbazione verso levante, le precipitazioni saranno più intense associati a temporali di forte intensità specialmente su Valle d’Aosta e Piemonte.

‘ Saccatura Nord-atlantica in avvicinamento verso la nostra Penisola’

Nel tardo pomeriggio/sera il peggioramento arriverà su gran parte del Nord Italia con piogge intense che interesseranno anche la Lombardia, Triveneto la Toscana con neve che potrebbe fare la comparsa anche sulle vette più alte dell’Appennino settentrionale.

‘Precipitazioni nel primo pomeriggio odierno’

Per quanto riguarda il Sud Italia invece, qualche acquazzone pomeridiano interesserà le zone interne di Abruzzo, Molise e Puglia ( Murgia e Valle d’Itria) con qualche sconfinamento sui litorali adriatici.

Ai prossimi aggiornamenti,

Antonio Pecere

Condividi questo articolo

Antonio Pecere

Appassionato di meteorologia da diversi anni, 24 anni di Ostuni, amante della stagione autunnale e invernale, con una particolare passione per i temporali e la 'dama bianca'.

You may also like...