Maltempo in arrivo su tutto il Centro-Sud: neve in Appennino oltre i 1000 metri!

Una vasta depressione sul Mediterraneo con valori attorno ai 1010 hPa sta caratterizzando il tempo su gran parte del Sud Italia con formazione di grosse celle temporalesche e intense piogge.
Dall’altra parte invece, l’alta pressione si estende sull’Europa centrale, proprio tra Germania,Polonia e Balcani in generale.

Il maltempo delle ultime ore sta mettendo in ginocchio la Sicilia, infatti, in diverse zone dell’isola molti torrenti sono esondati, investendo strade e abitazioni. C’è stata una vittima, un uomo è morto annegato dopo essere stato travolto da un torrente esondato per le piogge torrenziali delle ultime ore. È accaduto a Castronovo di Sicilia, nel palermitano.

Il tempo è previsto in lento miglioramento specie su Sicilia e in Calabria, ma nelle prossime ore, soprattutto in tarda serata, il peggioramento riguarderà la Basilicata Ionica e la Puglia centro-meridionale con piogge intense specie sulla coste ioniche.

‘Precipitazioni previste nella mattinata di domani, Martedì 24 Gennaio’

Domani avremo condizioni di tempo instabile su tutto il Sud Italia con possibilità di piogge intense ancora sulla Calabria Ionica e Basilicata, mentre piogge deboli-moderate sulla Puglia centro-meridionale.

Ai prossimi aggiornamenti,

Antonio Pecere

Condividi questo articolo

Antonio Pecere

Appassionato di meteorologia da diversi anni, 24 anni di Ostuni, amante della stagione autunnale e invernale, con una particolare passione per i temporali e la 'dama bianca'.

You may also like...