Instabilità sparsa nelle zone interne fino a metà settimana. Poi, tempo più stabile! Ecco i dettagli…

Stiamo assistendo ad una primavera che ancora non ne vuole sapere di regalarci giornate soleggiate e miti per diversi giorni. Infatti, la situazione barica attualmente continua a mostrarci una primavera disturbata, come lo sarà d’altronde almeno fino a metà settimana.

Nei prossimi giorni un promontorio anticiclonico stazionerà sull’Europa centrale tra Germania e Polonia con i suoi massimi attorno ai 1035 hPa, questo scaturirà infiltrazioni di correnti nord orientali sulla nostra Penisola con condizioni di tempo instabili specie nelle ore più calde della giornata.

‘ Precipitazioni previste nell’intera giornata di domani, Martedì 17 Aprile’

Domani la circolazione dei venti si disporrà debole dai quadranti nord-orientali, quindi, stando alla persistenza di una lacuna barica sull’Italia centro-meridionale, le precipitazioni interesseranno l’Appennino centro-meridionale con temporali sparsi e qualche acquazzone che potrà sconfinare fin sui litorali tirrenici!

Ai prossimi aggiornamenti,

Antonio Pecere

 

Condividi questo articolo

Antonio Pecere

Appassionato di meteorologia da diversi anni, 24 anni di Ostuni, amante della stagione autunnale e invernale, con una particolare passione per i temporali e la 'dama bianca'.

You may also like...