Dall’11 Febbraio IRRUZIONE ARTICA, torna la NEVE in collina sulle Adriatiche. Poi ONDATA DI GELO?

Ci apprestiamo a vivere dei giorni di tregua grazie ad una rimonta dell’Alta Pressione da Ovest. Avremo, da domani, cieli sereni con qualche nube innocua e un generale calo delle temperature per aria più fresca in arrivo da Nord.

Ma le novità di oggi sono due: il ritorno del FREDDO da martedì, quando una veloce IRRUZIONE ARTICA raggiungerà i Balcani e di conseguenza le regioni Adriatiche. Quindi, avremo probabilmente nevicate sulle regioni Adriatiche, tra Marche e Puglia, a quote collinari, a partire dai 500 metri. I venti si disporranno da Nord Ovest con un generale abbassamento termico con valori tipicamente invernali. Nella mappa in basso sono riportate le precipitazioni previste tra Martedì 11 e Mercoledì 11.

La seconda novità è quella che attorno a metà mese possa arrivare una POSSENTE ONDATA DI FREDDO sui Balcani. Ad oggi è impossibile stabilire l’esatta traiettoria, anche se, probabilmente il target sarà ancora una volta l’area dei Balcani e le Adriatiche, con neve questa volta anche a bassissima quota. Di questo ne parleremo nei prossimi giorni.

Inoltre, vogliamo ricordare ai nostri utenti che siamo in pieno INVERNO e diffidate da chi annunci PRIMAVERA IMMINENTE. Si ricrederanno molto presto.