Aria fredda in transito: rovesci di graupel e neve tonda in Valle D’Itria! Le immagini

Temperature in picchiata per aria più fredda in transito. Rovesci di neve tonda e graupel in Valle D’Itria

Lo possiamo dire: siamo ufficialmente in inverno sia guardando il calendario, sia scorgendo il panorama fuori dalla finestra. Questa notte, sulle nostre regioni, ha fatto il suo ingresso un’ulteriore massa più fredda rispetto alla precedente. I centri di calcolo avevano ipotizzato la possibile formazione di nuclei che dal mare si sarebbero diretti verso la costa ed immediato entroterra. È così è stato

Da questa mattina si susseguono rovesci, temporali, grandinate e rovesci di neve tonda o graupel sulle zone collinari oltre i 300 metri, come nel caso della Selva di Fasano, Cisternino, Locorotondo, Alberobello e Martina Franca.

Nulla di eclatante certo, però fa un certo effetto vedere le prime precipitazioni solide agli inizi di dicembre, anche perché, spulciando l’archivio, negli ultimi anni, dicembre è stato spesso anticiclonico. Che sia di buon presagio?

Intanro accontentiamoci di 2 giorni di Alta Pressione: Da venerdì arriverà un nuovo peggioramento.

Foto di Vincenzo Lagalante