Aria fredda in arrivo! Tra stanotte e lunedì neve in Molise e Basilicata a 800 mt. Fiocchi anche a Potenza, Campobasso e Sub-Appennino Dauno!

Sicuramente avrete visto sui social o nei telegiornale, le immagini che arrivano dal Nord Ovest Italiano, in modo particolare da Cuneo, dove nelle ultime 24 ore sono caduti ben 40 cm di neve fresca.

Da noi invece, continua la variabilità, come sta accadendo oramai da diversi giorni. Tutto ciò a causa di un vortice perturbato centrato sul Tirreno che sta richiamano aria fredda al Nord Italia e correnti umide verso le regioni Centro-Meridionali. Ma qualcosa sta cambiando! Da questa notte, anche le regioni meridionali saranno raggiunte dall’aria fredda che sta transitando al Nord Italia e quindi prevediamo un deciso abbassamento della quota neve tra stanotte e lunedì, e la possibilità di nevicate con accumuli sulle zone oltre gli 800 metri.

Pertanto i fiocchi di neve tra domenica e lunedì si potranno vedere a Potenza, Campobasso, Sub-Appennino Dauno, Matese e Gargano.

Da martedì invece tornerà l’alta pressione, ma durerà davvero poco. Già venerdì si intravede un serio peggioramento di stampo invernale. Ne riparleremo.

Condividi questo articolo

Michele Conenna

Esperto di meteorologia e volto noto del Sud Italia conduce quotidianamente la striscia meteo nel Tg di Telenorba alle ore 07.45. Da sempre affascinato di fenomeni estremi, è attento a tutto ciò che accade nella sua amata Puglia. Fenomeno di maggiore interesse neve e temporale!

You may also like...