Locali temporali sparsi nelle zone interne del Salento e dell’alto Brindisino!

image

Come preannunciato riparte l’instabilità nei settori centro-meridionali della nostra regione, dovuto allo spostamento del minimo sempre verso Est e quindi ad un cambio di circolazione dei venti con scontri tra masse d’aria di origine settentrionale e masse d’aria di origine sud-orientali.

Avremo a che fare con una seconda parte di giornata ancora molto instabile su buona parte della regione. Intanto alcune celle temporalesche hanno interessato i comuni del Brindisino (Latiano, Mesagne, Brindisi, San Vito dei Normanni, Ostuni), leccese, e Valle d’Itria.

‘Ecco la mappa radar delle precipitazioni attuali sulla nostra Penisola’

VMI

 

 

Antonio Pecere