Forte maltempo nel week-end al Centro-Sud. Rischio forti temporali e nubifragi!

Tempo instabile fino alla giornata di Venerdì quando avremo annuvolamenti associati a piogge e schiarite frequenti sulla nostra Penisola.

Poi dalla serata di Venerdì un’intensa ondata di maltempo coinvolgerà tutto il centro-sud a causa di una formazione di un minimo depressionario sul mar Tirreno che sarà portatore di piogge, temporali e locali nubifragi!

Ancora è presto per conoscere la distribuzione delle precipitazioni, ma secondo gli aggiornamenti attuali in base allo spostamento del minimo depressionario che,  tra la giornata di Venerdì e Sabato si sposterà dal Mediterraneo occidentale verso l’Italia così favorendo la formazione di un minimo al suolo sul Tirreno meridionale, porterà maltempo intenso sulle regioni Tirreniche meridionali, le regioni del versante Ionico e in parte anche medio e basso Adriatico.

Rtavn1024

Nella seguente mappa, vediamo la distribuzione delle precipitazioni nella giornata di Sabato che risulterà la più instabile con diversi accumuli sulle regioni citate!

Per quanto riguarda la giornata di Domenica 11 Ottobre invece, il minimo depressionario si sposterà rapidamente verso i Balcani portando un rapido miglioramento del tempo a cominciare dalle regioni del Nord e Centrali Tirreniche, grazie all’ingresso dei venti dai quadranti Nord occidentali.

Al Sud invece ancora piogge e temporali specie nella prima parte di giornata, in rapido miglioramento nel primo pomeriggio.

Vi invitiamo a seguire l’evoluzione del maltempo in arrivo sulla nostra regione e su tutto il centro-sud Italia soprattutto nei prossimi giorni, quando avremo informazioni più dettagliate sulla quantità e distribuzione delle precipitazioni.

Antonio Pecere

Condividi questo articolo

Antonio Pecere

Appassionato di meteorologia da diversi anni, 24 anni di Ostuni, amante della stagione autunnale e invernale, con una particolare passione per i temporali e la 'dama bianca'.

You may also like...