BARI: gravi danni sul lungomare – mareggiata e muri abbattuti!

Come da previsione le forti raffiche da Maestrale stanno sferzando la costa adriatica. Raffiche fino a 60-70 km/h stanno interessando la Puglia centrale e il Brindisino, con non pochi danni.

Particolarmente colpito il lungomare di Bari dove da questa mattina le onde, alte fino a 2 metri, si abbattono sui muretti che costeggiano la strada.

Risultano impraticabili alcuni tratti tra Torre a Mare e San Giorgio e sul lungomare Starita. Le operazioni di messa in sicurezza sono state affidate dall’Amiu. Inoltre il vento forte ha anche impedito la partenza dei traghetti e delle navi da crociera.

 

 

Potrebbero interessarti anche...