USA: arriva l’uragano FLORENCE – evacuate un milione di persone – meteopuglia.org

La tempesta terrorizza la costa Est: venti fino a 250 km/h, onde alte 6 metri e disastrose inondazioni. Al centro del ciclone le temperature hanno raggiunto i -63 gradi. Donald Trump avverte: “Una delle peggiori da molti anni”

Sono ben tre gli uragani che stanno terrorizzando gli Stati Uniti nel Nord Atlantico. Il primo è FLORENCE. Il National Hurricane Center avverte che devastanti venti fino a 250 km/h e gigantesche onde, potenzialmente mortali, potrebbero travolgere domani o dopodomani le coste del North e del South Carolina per poi raggiungere le Bermuda e le Bahamas.

Helene, categoria 2, sembra si stia spostando verso nord in Oceano aperto. I venti sono aumentati fino alla velocità di 185 km/h e secondo gli esperti non si placheranno prima di due giorni.

Infine Isaac, categoria 1, il più debole, sta per attraversare le Antille Minori per poi approdare tra due giorni nel Mar dei Caraibi.