Conenna: da lunedì OMBRELLI aperti e cappotti! L’autunno fa sul serio

E’ in arrivo un serio peggioramento del tempo su tutta l’Italia. Una goccia instabile provocherà piogge e temporali ma sopratutto un brusco calo delle temperature sui settori adriatici. Passeremo quindi ad un clima tardo autunnale con primi fiocchi sull’Appennino oltre i 1800 metri.

Ecco la svolta: le belle giornate, miti di giorno e umide di notte stanno per finire. Preparate gli ombrelli e anche i cappotti. Sarà un vero e proprio cambio drastico che si concretizzerà tra domenica e lunedì, quando aria fredda dai Balcani tracimerà verso l’Italia a partire dalle regioni adriatiche con conseguente crollo delle temperature. Questo calo termico sarà collegato alla discesa di un impulso freddo perturbato verso gli stati danubiani e i Balcani, aree che verranno più interessate dalla colata artica.

I massimi effetti dell’afflusso d’aria fredda si avranno in Adriatico e soprattutto al Centro-Sud, dove potrebbe aversi un peggioramento rapido nei primi giorni della settimana. L’evoluzione meteo a seguire sarà caratterizzata da ulteriori impulsi d’aria fredda da nord verso il Mediterraneo, con temperature ben più fresche dal sapore pienamente autunnale.

Michele Conenna esperto meteo del TG NORBA