Mer. Nov 25th, 2020

Meteo Puglia

Il Meteo di Puglia e non solo

Bari e Taranto: centri invasi da gente a passeggio prima del COPRIFUOCO. La risposta “ il DPCM lo permette”

L’immagine è inequivocabile: è sabato sera, e via Sparano è piena di gente. È il sindaco di Bari a pubblicarla sulla sua pagina Facebook, e le parole che accompagnano la foto sono dirette, e non fanno sconti: “Queste immagini sono uno schiaffo alle persone ammalate e agli imprenditori che hanno dovuto chiudere la loro attività”, dice Antonio Decaro.

La sua delusione sembra quasi avere il sapore della resa, soprattutto davanti a quello che – continuando a non rispettare le raccomandazioni dell’ultimo dpcm che invitano la gente a restare il più possibile in casa – è lo scenario che nessuno si augura accada, e che invece diventa probabile: “Se i contagi aumenteranno la Puglia diventerà zona rossa e chiuderanno tutto – avverte quindi il primo cittadino – questo non è terrorismo psicologico, è la realtà. Almeno questa volta saremo stati artefici consapevoli del nostro destino”.


“In via Sparano questa era la situazione – è lo sconforto del sindaco Decaro – ma poi tutti corriamo a casa a indignarci del mancato rispetto delle regole e delle restrizioni”. Solo 24 ore prima, sulla sua pagina Facebook Decaro aveva salutato la città di Bari, vedendola vuota dopo il primo coprifuoco delle 22 imposto dal dpcm appena entrato in vigore. “La tua anima sono i tuoi cittadini”, aveva scritto. Ma quanto fotografato il giorno dopo, un sabato sera su via Sparano, ora non lo fa ben sperare.

Copyright 2020 © All rights reserved - meteopuglia.org | Newsphere by AF themes.