Lun. Set 28th, 2020

Meteo Puglia

Il Meteo di Puglia e non solo

BEIRUT: Torna la PAURA tra la popolazione ad un MESE dall’esplosione. Ecco cosa è successo [FOTO]

Quello che è successo è stato gigantesco incendio  al porto di Beirut, dove, ricordiamo, si è registrata una devastante esplosione lo scorso 4 agosto.
Tanta paura e panico tra la popolazione a causa delle colonne di fumo nero molto alte che si è portata nei cieli della capitale libanese.

Le fiamme si sono sviluppate all’ingresso del porto in un magazzino di pneumatici: lo ha confermato l’esercito libanese che ha esortato i residenti nelle vicinanze a evacuare la zona.
Al momento non si conoscono le ragioni dell’incendio, secondo la stampa libanese.

L’esplosione del 4 agosto ha ucciso più di 190 persone, causato circa 6.500 feriti e danneggiato migliaia di edifici.

Secondo il direttore del porto, Bassem Qaysi, “non ci sono rischi di esplosioni“: ha confermato che le fiamme si sono propagate all’interno di un deposito contenente barili d’olio industriale e che l’incendio si è poi allargato al vicino deposito di copertoni di ruote.
“Non c’è rischio di esplosione e non ci sono feriti a parte alcuni casi di difficoltà respiratorie,” ha confermato il presidente della Croce Rossa libanese, citato dal Daily Star, riferendosi al grosso incendio sviluppatosi nella zona del duty free al porto di Beirut, già devastato dall’esplosione del 4 agosto.

Ecco alcune foto dell’incendio:

Copyright 2020 © All rights reserved - meteopuglia.org | Newsphere by AF themes.