Lun. Set 28th, 2020

Meteo Puglia

Il Meteo di Puglia e non solo

Nuovo DECRETO CORONAVIRUS: il prossimo BONUS da 600 potrebbe passare a 800 euro

Tutti i sostegni al reddito, dalla cassa integrazione ai congedi speciali, coperti fino a giugno. Introduzione del reddito di emergenza e conferma del bonus per gli autonomi che potrebbe salire anche oltre gli 800 euro. E’ questo, secondo quanto si apprende, lo schema cui sta lavorando il governo per il prossimo decreto di aprile per fronteggiare i danni economici del Coronavirus. In questi giorni si susseguono le riunioni per mettere a punto le misure e arrivare a varare il decreto entro fine mese.

“Microprestiti alle imprese garantiti al 100% dallo Stato pronti a partire”. E finanziamenti alle grandi imprese in rampa di lancio. Con il via libera Ue al nuovo schema di garanzie tramite Fondo per le Pmi e Sace diventa operativa la macchina messa in moto con il decreto salva-imprese per assicurare la liquidità necessaria a imprese e partite Iva: i prestiti alle imprese da 25.000 euro “saranno operativi da mercoledì e le prime erogazioni potrebbero avvenire già da lunedì”, assicura il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri. E i 600 euro per le partite Iva, “già in mattinata” sui conti correnti di quasi due milioni di autonomi, saranno in pagamento per tutti entro venerdì, per essere aumentati a 800 euro ad aprile: “è un numero verosimile”. Con il governo che, per le imprese che hanno dovuto chiudere, guarda a forme di ristoro, trasferimenti a fondo perduto. Per queste imprese “le tasse le abbiamo rinviate per adesso, e poi definiremo modalità di ristoro o intervento diretto”.




Gli ARTICOLI più letti:



Copyright 2020 © All rights reserved - meteopuglia.org | Newsphere by AF themes.