Gio. Ott 1st, 2020

Meteo Puglia

Il Meteo di Puglia e non solo

CORONAVIRUS: ecco cosa accadrà in ESTATE. Andremo a MARE con questo SISTEMA. Vi diciamo come funziona

Siamo a metà aprile con ancora molti contagi, seppur in calo, ma tutti gli italiani guardano alla famosa “ fase 2”, fase nella quale verrà allentata leggermente la morsa sulle restrizioni sia in ambito lavorativo che in ambito sociale.

L’occhio guarda già alla stagione estiva ed in molti si chiedono: si potrà andare al mare? Gli stabilimenti riapriranno? Mascherina o non mascherina?

Il sottosegretario al ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Lorenza Bonaccorsi, parlando a Rainews24 lascia uno spiraglio di speranza: «Andremo al mare questa estate, stiamo lavorando perché possa essere così». Ma quali sono le soluzioni al vaglio di scienziati e governatori?

Innanzitutto arrivano buone notizie circa un dubbio che attaglia molte persone e cioè: il virus non sopravvive in acqua, quindi il bagno è al sicuro. Sulla spiaggia invece? Cosa accadrà?

Le regole saranno stabilite a livello nazionale, ma non è escluso che ci siano aperture di stagione differenziate. Ma non solo, le idee messe in campo sono molte, a cominciare dalle associazioni di categoria.

È possibile che sia introdotta la prenotazione obbligatoria per gli stabilimenti,  sabbia disinfettata ogni giorno e distanze tra ombrelloni aumentate .

Come FUNZIONERÀ?



C’è il problema “ assembramento” sotto gli ombrelloni e si ipotizza anche l’obbligo di avere sotto ogni ombrellone massimo 3-4 persone, possibilmente dello stesso nucleo familiare o già da tempo precedentemente a contatto.

C’è chi propone app e chi fasce orarie per i soggetti a rischio, come gli anziani ma sicuramente l’idea che più impazza sul web in queste ore è quella dei gabbiotti in plexiglass, come testimonia il rendering del progetto di un’azienda modenese costituita da box trasparenti con pareti di plexiglass sostenute da profili in alluminio di 4,5 metri per lato e una porta aperta di 1,5 metri per l’accesso nella propria piazzola balneare dotata di ombrellone , lettino e sdraio. 

L’idea divide i naviganti del web tra chi proprio non vuol rinunciare al mare a tutti i costi e chi immagina che una tale soluzione possa portare problemi quali il caldo letale e l’effetto sauna molto pericoloso per bimbi e anziani.

Copyright 2020 © All rights reserved - meteopuglia.org | Newsphere by AF themes.