Lun. Set 21st, 2020

Meteo Puglia

Il Meteo di Puglia e non solo

Meteo: PUGLIA e BASILICATA senz’acqua. Se non PIOVERA’ sarà un DISASTRO. Ecco le TERRIBILI PROSPETTIVE

L’inverno arranca, una stagione che non è mai realmente partita e che ancora non da segnali di ripartenza. A destare maggiore preoccupazione, però, sono ora le piogge . In Puglia mancano piogge serie da molto tempo ed infatti questo inverno ha dato molto spazio a giornate stabili e soleggiate e pochissimo spazio all’apporto idrico che vede soffrire pesantemente sia gli invasi che le campagne.

In particolare, dai recenti dati di Coldiretti e quelli provenienti dai bacini idrografici della Puglia e della Basilicata, negli invasi è piena EMERGENZA. Le riserve idriche pugliesi contano circa 140 milioni di metri cubi contro i 280 di un anno fa e la diga di Occhito, principale invaso della regione, segna un – 95 milioni di metri cubi. Preoccupa moltissimo anche la zona del basso Tavoliere, dove il Lago Capacciotti in agro di Cerignola, segna un -56% di acqua rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.



EMERGENZA anche in Basilicata

Non è, come accennato, solo la Puglia a soffrire ma anche la Basilicata. Difatti, nemmeno con le recenti piogge e nevicate la situazione è migliorata. Difatti, dopo un inverno decisamente asciutto, non bastano sicuramente 24 ore di maltempo a riportare la situazione alla normalità. Impressionanti sono i dati provenienti dal Monte Cotugno dove mancano circa 100 milioni di metri cubi rispetto ad un anno fa. Malissimo anche gli altri invasi lucani, dal Pertusillo al Camastra, che segnano circa 20 milioni di metri cubi di acqua in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.



Quali PROSPETTIVE FUTURE?

Quali le prospettive? La situazione attualmente desta moltissime preoccupazioni in quanto , specie la Puglia, non è insolita a periodo siccitosi nei mesi estivi. La pioggia invernale diventa quindi una vera a propria manna dal cielo per fronteggiare la tipica estate arida pugliese. Nei prossimi giorni purtroppo ci sarà ancora poco spazio per le piogge e tanto spazio per sole e temperature oltre le medie. Si spera vivamente che questo gap possa essere colmato nel corso della primavera.

Non di poco conto è anche la fioritura anticipata di mandorleti e pescheti che rischiano, poi, di ritrovarsi incontro a delle gelate perché, ricordiamolo, nonostante tutto siamo ancora in pieno inverno e la possibilità di gelate non è mai scongiurata fino a marzo inoltrato.Insomma, agricoltori pugliesi sulle spine e scenari preoccupanti. Non perdete i nostri costanti aggiornamenti, speriamo di potervi dare buone notizie!

Che tempo farà nella tua città? Scoprilo qui

Clicca sui link delle città, se non trovi la tua, clicca su qualsiasi città e poi nel box ricerca (nella nuova pagina che si aprirà) digita il nome della tua città

Copyright 2020 © All rights reserved - meteopuglia.org | Newsphere by AF themes.