mar. Mar 31st, 2020

Meteo Puglia

Il Meteo di Puglia e non solo

Meteo GENNAIO: FREDDO non pervenuto sull’Europa con 19°C in Novergia. CAUSA? Un VORTICE POLARE compatto. Ma ATTENZIONE…

Il Sud Italia sta per sperimentare la seconda IRRUZIONE FREDDA della stagione con un crollo delle temperature (qui i dettagli su ciò che accadrà) ma se spostiamo lo guardo sull’Europa possiamo facilmente vedere come la situazione meteo-climatica attuale sia davvero anomala. Un super anticiclone si è piazzato sull’Europa Centro-Occidentale bloccando il freddo e anche le piogge con un aumento dello smog e, dal punto di vista termico, caldo fuori stagione.

Il dato più eclatante è quello che arriva dalla Norvegia dove secondo l’Istituto meteorologico del Paese scandinavo, nella località occidentale di Sunndalsøra la colonnina di mercurio ha toccato i 19 gradi centigradi, nuovo record per il mese di gennaio. Il precedente risaliva al 1989, quando a Tafjord si registrarono 17,9 gradi. Sia Sunndalsøra che Tafjord si trovano nella contea di More og Romsdal.

Quali sono le CAUSE? Si rischia un INVERNO ASSENTE SENZA NEVE?

(continua sotto)



Il ricompattamento del VORTICE POLARE sta a significare assenza di freddo non soltanto sull’Europa ma anche in Russia dove il freddo dovrebbe essere più che normale. Il lobo polare, che spesso durante la stagione invernale, si suddivide in diversi pezzi, in questo GENNAIO è praticamente chiuso e compatto. Questo facilita, l’Alta Pressione, a guadagnare campo verso l’Europa e l’Italia come appunto sta accadendo. Ci potrà essere uno sblocco con l’arrivo del vero inverno e con la NEVE? Al momento NO! INVERNO K.O. Ma attenzione a dare per spaccio l’INVERNO. POTREBBE riservare una FORTE ONDATA DI GELO per l’Europa e l’Italia, tra fine gennaio e febbraio. Forse dopo il 20 Gennaio.

Copyright 2020 © All rights reserved - meteopuglia.org | Newsphere by AF themes.