Mer. Giu 3rd, 2020

Meteo Puglia

Il Meteo di Puglia e non solo

Conenna: nel Sud-Est Barese DEVASTANTE GRANDINATA! Distrutto raccolto delle ciliegie – comunicato della Coldiretti!

Una vera e propria calamità naturale. La grandine di questo pomeriggio che ha interessato alcune aree del sudest barese non ha lasciato scampo all’ imminente raccolto dell’oro rosso di Puglia.

IMG-20160520-WA0097

La Coldiretti Puglia in una nota esprime “preoccupazione” per i danni che l’ondata di maltempo sta provocando nelle campagne, per le ciliegie ma anche per i vigneti scoperti e per gli ortaggi in piena aria. “Non c’è tregua quest’anno per le ciliegie – dice il presidente di Coldiretti Puglia, Gianni Cantele – a causa del clima impazzito che ha rovinato prima le varietà precoci e ora sta spaccando la ciliegia Ferrovia. Si tratta di eventi calamitosi di eccezionale gravità che necessitano di risposte concrete quanto tempestive.

grandine ciliegio

E proprio in questi momenti di emergenza è fondamentale riconoscere agli imprenditori agricoli un ruolo incisivo nella gestione del territorio, dell’ambiente e delle aree rurali, perché grazie alla cura che hanno del territorio i fenomeni metereologici di tale gravità non hanno effetti ancor più drammatici a carico della collettività”.
Preoccupazione per i danni sugli ortaggi anche nelle province di Brindisi e Foggia. “I continui sbalzi termici – denuncia il direttore di Coldiretti Puglia, Angelo Corsetti – non giovano certamente al settore agricolo. Gli imprenditori si trovano ad affrontare fenomeni controversi, dove in poche ore si alternano eccezionali ondate di maltempo a caldo fuori stagione.

FB_IMG_1463758646597

 

Ormai è statisticamente provata una anticipazione della maturazione di circa 20 giorni, azzerata in un momento a causa di una improvvisa grandinata o di un calo repentino delle temperature”.

Il clima impazzito, ormai una costante in Puglia, determina – secondo Coldiretti – “la maturazione precoce dei prodotti agricoli e la conseguente caduta libera dei prezzi in campagna. Mandorli e peschi in fiore a febbraio. Mimose già pronte a gennaio.

 

Maturazione contemporanea degli ortaggi in autunno. Il caldo anomalo e le precipitazioni violente rischiano ormai ogni anno di incrinare l’andamento del settore agricolo pugliese”.

 

Copyright 2020 © All rights reserved - meteopuglia.org | Newsphere by AF themes.